Hotel Prenotazione Online
Data di arrivo Notti Adulti Bambini
Invia
Cancella
Opzioni
CERCA
HOME
CONGRESSI ED ESPOSIZIONI
HOTEL ****
SPA, BEAUTY & SPORT
RISTORANTI
GLI 8 BAR
EVENTI E SPETTACOLI
VENICE COUNTRY . . . Itinerari da CastelBrando
2000 ANNI DI STORIA
»» Storie e leggende
»» Libri storici
»» Evoluzione storica
VISITA IL CASTELLO
GALLERIA FOTOGRAFICA
STUDI E RICERCHE
DOMANDE E RISPOSTE
IL VOSTRO VOTO
VISTI A CASTELBRANDO
CONTATTI E RICHIESTE
PUBLIC RELATIONS
RESORT & VILLAGE . . . Real Estate Presentation
[Stampa]
Libri storici

Volume 1: "La Via Claudia Augusta"


Una strada nella storia, un ricordo nella memoria, un simbolo di unione e comunicazione tra le diverse idee e culture d’Europa, una ricchezza culturale per lo sviluppo socio economico. Questa è oggi l'antica via Claudia Augusta tracciata da Druso e completata nel 46-47 d.C. dal figlio, l'imperatore Claudio, per collegare i porti adriatici con le pianure danubiane.
Il tracciato si snodava, come ricorda la colonna feltrina di Cesio,
"Ab Altino usque ad flumen Danuvium": da Altino, la progenitrice di Venezia, la via Claudia Augusta portava ad Augusta Vindelicum, l'odierna Augsburg e indi al Danubio e al centro dell’Europa.


Tema trattato:
Analisi storica e sociale dei popoli e delle tradizioni lungo la Via Claudia Augusta e proiezione futura di un progetto turistico - culturale.
(Collana di studi – Biblioteca di CastelBrando, 200 pagine – 30 ca. iconografie)

Consultabile presso CastelBrando Shop.

Formato disponibile in Pdf senza immagini
download - zip 1,75 MB

Volume 2: "La Storia e le Tradizioni del Veneto"


Obiettivo della pubblicazione è quello di illustrare gli aspetti della storia e delle tradizioni del Veneto, mettendo in luce i rapporti e le forme di trasmissione dei modelli culturali soprattutto verso i paesi di area germanica, dall’età antica a quella contemporanea, con particolare attenzione sia alle forme di comunicazione di tipo materiale – quali la viabilità o le modalità di viaggio – che a quelle di tipo politico e culturale. Un rapporto comunicativo molto ampio, vivace e articolato che ha caratterizzato le relazioni tra l’area veneta e il mondo germanico, e che, pur in presenza di relazioni anche non pacifiche, ha proseguito fin dall’antichità attraverso un ininterrotto processo storico.

Tema trattato:
Analisi della storia e delle tradizioni antiche fra Veneti e Popoli nordici (Tirolesi e Bavaresi) lungo i corridoi dell’antica Via Imperiale Claudia Augusta.
(Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 230 pagine – 150 ca. iconografie)

Consultabile presso CastelBrando Shop.

Formato disponibile in Pdf senza immagini
download - zip 2,80 MB 

Volume 3: "Le Rievocazioni Storiche nella Terraferma Veneta"


Inestimabili sono le ricchezze che evidenziano l’illustre passato del Veneto: siti archeologici, città e borghi antichi, ville e castelli, monumenti e cattedrali, un insieme di testimonianze culturali da cui deriva la nostra identità che di giorno in giorno si rafforza ulteriormente attraverso le “Rievocazioni Storiche” che sempre più numerose si susseguono nella Terraferma Veneta. Fatti storici importanti, ma anche semplici ricorrenze, costituiscono lo spunto per muovere l’entusiasmo popolare che, attraverso dei momenti rievocativi, ci riporta al nostro passato con personaggi, eventi o avvenimenti, risvegliando e amplificando il senso della memoria della nostra Comunità, favorendo la riscoperta della nostra storia e delle nostre tradizioni.

Tema trattato:
Analisi e classificazione con descrizione delle più importanti Rievocazioni Storiche nella terraferma veneta, con indici, calendari, lista dei gruppi e fornitori.
(Collana di Studi – Biblioteca di CastelBrando, 170 pagine – 150 ca. iconografie).

Disponibile presso CastelBrando Shop.

Formato disponibile in Pdf senza immagini
download - zip 1,44 MB

Volume 4: “Col ferro col fuoco”- Eroi di Ieri e di Oggi


In un agile volumetto sono sintetizzate le vicende militari legate al castello ed alla famiglia dei condottieri Brandolini, la storie delle armate venete ed il ruolo svolto da queste a servizio della Serenissima per quasi un millennio di storia europea. La pubblicazione presenta inoltre un condensato degli sviluppi dell’arte mineraria e della metallurgia nelle Venezie ed infine, in alcune schede redatte con rigore tecnico, alcuni dei pezzi facenti parte della collezione di armi presenti a CastelBrando. Il tutto è accompagnato da una ricchissima ed accattivante iconografia storica che consente a chiunque di avvicinarsi con semplicità allo straordinario mondo di “CastelBrando in armi”.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 100 pagine - 100 ca. iconografie).

Disponibile presso CastelBrando Shop.

Volume 5: "Potere e Giustizia"


Ai conti Brandolini spettava anche l’amministrazione della giustizia nel feudo della Valmareno e qui, in tale scritto si voglion narrare i processi celebrati nel territorio, testimoniati dagli atti dell’archivio della contea, i casi di delitti gravi, dove il condannato veniva sottoposto a pene corporali che prevedevano a volte torture, mutilazioni o decapitazioni. Altre volte le pene venivano commutate in pecuniarie o in prestazioni di lavoro.
Il racconto si svolge partendo dall’analisi del diritto dei Codici Romani (di Giustiniano) a quelli Longobardi (Codice di Rotari), dai Codici della Serenissima fino ai Codici del feudo della Valmareno.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 100 pagine - 30 ca. iconografie).

Disponibile presso CastelBrando Shop.

Volume 6: "CastelBrando" attraverso i millenni


Forse nessun altro castello in Italia ha una storia così stratificata, così lunga, vasta e antica come CastelBrando. Servito per oltre 2000 anni come castrum, maniero e castello, è stato posseduto ed usato da grandi personaggi della storia veneta ed europea. Un excursus che parte dai primi insediamenti nella vallata, attraversando 5000 anni di storia fino ai giorni nostri. Una lettura interessante illustrante tale vasta e semplice testimonianza veneta che ci appartiene e che non è possibile dimenticare.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 150 pagine - 80 ca. iconografie).

In preparazione.

Volume 7: "BRANDO" Brandolini, il mestiere delle armi


“Brando”, altro termine per indicare la spada, è il nome del capostipite di una famiglia di condottieri, i Brandolini, che per oltre 1000 anni praticarono il mestiere delle armi, loro motto, infatti, era “impavidum ferient” (gli impavidi verranno sconfitti).
La famiglia Brandolini ha governato il feudo della Valmareno e abitato il castello per oltre 500 anni. 
Questo volume racconta  la loro storia, dalle struggenti passioni d’amore alle imprese d’armi, un’avventura che  accompagnerà il lettore a vivere il mondo intrigante della corte.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 100 pagine - 50 ca. iconografie).

In preparazione.

Volume 8: "La fabbrica CastelBrando"


“Tre cose in ciascuna fabbrica devono considerarsi, senza le quali niuno edificio meriterà essere lodato; e quelle sono, l’utile, o comodità, la perpetuità e la bellezza” (Andrea Palladio).

Il concetto fondamentale “passato” e “futuro” della civiltà veneta e che trova nel castello Brandolini il significante storico, può riassumersi in questi brevi indirizzi che hanno guidato l’enorme opera di restauro e rifunzionalizzazione di CastelBrando. 20.000 m², 260 stanze, 400 finestre... un’opera raccontata con descrizioni ma soprattutto immagini dell’Arte del Restauro.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 220 pagine - 530 ca. iconografie).

Disponibile presso CastelBrando Shop.

Volume 9: "Carpe diem in Castelbrando"


La storia raccontata dalle pietre e manufatti, le anime del bosco, la luce, le ombre e le tenebre così come le feste e le armi, gli uomini ed i cavalli, la musica, i fiori e i colori.

Cogli l’attimo, le migliori immagini interne ed esterne di CastelBrando, della vita che si svolge e della natura che c’è intorno, i tasselli di un mosaico che ci regala emozioni.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 70 pagine - 200 ca. iconografie).

Disponibile presso CastelBrando Shop.

Volume 10: "Canti, suoni e musiche antiche in CastelBrando"


Volume che raccoglie studi e ricerche sull’evoluzione della musica dai tempi antichi fino all’età Barocca; la trasformazione di un’arte raffinata, elegante e codificata in forme scritte molto precise. Con liuti e chitarre antiche, ghironde e cornamuse, vielle e ciaramelle, flauti e cromorni, bombarde e tamburi, che interpretano brani provenienti da trascrizioni di codici antichi.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 190 pagine - 100 ca. iconografie).

Consultabile presso CastelBrando Shop.

Formato disponibile in Pdf senza immagini
download - zip 465 KB

Volume 11: "I costumi del potere" Evoluzione dei costumi nel Veneto


Scopriremo e rivisiteremo con abiti e scarpe, monili e gioielli, i personaggi famosi e potenti che hanno soggiornato in CastelBrando e che hanno rappresentato il nostro antico passato. Da Claudio Augusto alla regina Teodolinda, da Carlo Magno Gherardo Da Camino, da Gattamelata a Brando, da Casanova a Canova, sono solo alcuni dei protagonisti della nostra interessante ricerca.

  (Collana di Studi - Biblioteca di CastelBrando, 140 pagine - 90 ca. iconografie).

Consultabile presso CastelBrando Shop.